logo2

Studio-Ferrari 308 GTB-1971

Nell'avviare il progetto della nuova vettura, l'intento dell'azienda era di affiancare e poi sostituire la "Dino GT4", il modello di entrata della gamma che non aveva sollevato grande entusiasmo, invece riscosso dalla precedente Dino 246, tra gli appassionati e gli acquirenti.

Al fine di accentuare l'immagine corsaiola e permettere una linea più filante, oltre a riprendere la configurazione a due posti secchi della Dino 246, era stata prevista una carrozzeria particolarmente leggera, in modo da assecondare eventuali aspirazioni corsaiole dei gentleman-driveracquirenti.

Per lo studio della linea e degli interni fu incaricata la Pininfarina che affidò il compito a un team di designer, tra cui il presente, ma furono  scelte altrui soluzioni.

 

 

 

ferrari1 (6)
Scansione 3
Scansione 2
ferrari1 (5)
ferrari1 (12)
ferrari1 (10)
ferrari1 (9)
ferrari1 (8)
ferrari1 (7)
ferrari1 (3)
ferrari0
f4
f3
f1
  • ferrari1 (6)
  • Scansione 3
  • Scansione 2
  • ferrari1 (5)
  • ferrari1 (12)
  • ferrari1 (10)
  • ferrari1 (9)
  • ferrari1 (8)
  • ferrari1 (7)
  • ferrari1 (3)
  • ferrari0
  • f4
  • f3
  • f1