logo2

Fiat 130 coupé - 1969

Fiat 130 Coupé
Fiat 130 Coupé

 

Produzione

Lo studio di questa automobile è stato alquanto difficile per due motivi principali rappresentati ; uno, dall'archetipo preesistente del Coupé 2300 Ghia di un decennio prima ma comunque l'unico riferimento in fatto di tipologia di vettura e l'altro il condizionamento dato dalla vetusta architettura del motore soprannominato il "campanile" essendo ancora privo della circolazione forzata del liquido di raffreddamento.

Molta cura è stata posta nello studio dell’interno, i sedili molto ricchi in velluto molto resistente all'usura (derivato da campionario delle F.S.)la strumentazione abbastanza ricercata e, per quei tempi, una novità è stato lo studio dell'autoradio integrato, come stile, alla grafica degli strumenti.

L'Autovox uscì a breve con un modello di apparecchio rispecchiante quel design denominato "Linea Azzurra".

 

1969
130
cruscotto2 copia
volante copia
PastedGraphic-1
IMG_3165
130_cppm_17 copia 2
  • 1969
  • 130
  • cruscotto2 copia
  • volante copia
  • PastedGraphic-1
  • IMG_3165
  • 130_cppm_17 copia 2
  • https://www.clubalfa.it/145622-fiat-130-coupe-la-coupe-secondo-fiat

    https://www.thetruthaboutcars.com/2020/01/rare-rides-the-luxurious-1972-fiat-130-coupe/

     

    Richiedi una stampa delle più rappresentative bozze originali della Fiat 130 coupé